ALLENA IL CERVELLO - Farmacia Roggia

ALLENA IL CERVELLO

PRECAUZIONI CONTRO IL CORONAVIRUS
5 Marzo 2020
IGIENE ORALE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS
28 Marzo 2020

In collaborazione con la Dottoressa in Psicologia Irene Artusio, la Farmacia Roggia ha organizzato tre giornate in cui potrete partecipare a una vera e propria palestra per la vostra mente.

Molto erroneamente si pensa che i decifit cognitivi o di memoria siano delle situazioni irreparabili ed irreversibili, bene, non è cosi!!!

Infatti, gli esercizi di Stimolazione Cognitiva che saranno proposti hanno lo scopo di prevenire l’insorgenza di deterioramento cognitivo o patologie del sistema nervoso centrale negli individui sani.

I training cognitivi, in genere, si propongono di potenziare, compensare e prevenire il decadimento di una o più funzioni cognitive (attenzione, memoria, funzioni esecutive). Mediante esercizi cognitivi mirati e specifici, si può migliorare la capacità della persona di apprendere e generalizzare nuove strategie per risolvere i problemi quotidiani in un contesto reale, modificando strategie disfunzionali e fornendo abilità compensative. L’obiettivo di queste attività è quindi mirato al potenziamento delle funzioni cognitive.

La stimolazione cognitiva in gruppo offre l’ulteriore vantaggio dell’essere insieme agli altri in un clima cordiale, collaborativo e di confronto: le relazioni con gli altri, unite agli esercizi cognitivi, modificano e rafforzano i processi cerebrali, contrastando l’insorgenza del decadimento cognitivo.

Tutto ciò è reso possibile dalla plasticità: il nostro cervello, se stimolato adeguatamente, può cambiare strutturalmente e funzionalmente poiché si modifica, crea nuove connessioni sinaptiche, compensa, può colmare le lacune portate dall’invecchiamento. La Neuropsicologia si basa su questo concetto fondamentale: la plasticità è quella che ci permette, da bambini, di imparare e quindi di crescere. E’ massima durante l’infanzia, come se il nostro cervello fosse una spugna che assorbe informazioni dall’ambiente e cresce, diventando sempre più complesso. Anche nella vita adulta il nostro cervello è plastico, e quindi sensibile e modificabile da un’adeguata stimolazione cognitiva. Possiamo e dobbiamo sfruttare al meglio questa sua caratteristica per ridurre problemi di memoria, attenzione o concentrazione già presenti o per ritardare la loro presenza. Anche il cervello è un organo, come un qualsiasi altro muscolo del corpo: dobbiamo allenarlo e tenerlo attivo ed in forma.

Ogni incontro prevederà una prima fase teorica in cui si spiegherà la funzione cognitiva che intendiamo potenziare e sarà seguito da un esercizio di stimolazione cognitiva in gruppo.

Nel primo incontro si stimolerà l’ATTENZIONE: una funzione cognitiva che permette la selezione di uno fra tanti stimoli sensoriali contemporaneamente presenti nel tempo e nello spazio, che consente all’informazione di essere elaborata al fine di mettere in atto una risposta comportamentale adeguata. E’ necessaria per il controllo ed il corretto funzionamento delle altre funzioni cognitive superiori: un deficit di attenzione compromette anche le altre funzioni. Ha due caratteristiche: capacità limitata e selettività.

Nel secondo incontro si stimolerà la MEMORIA: una funzione cognitiva che consiste nella capacità di codificare, immagazzinare e recuperare informazioni e che richiede un’attiva elaborazione del materiale piuttosto che una sua passiva ricezione. Questo significa che quando vogliamo memorizzare qualcosa, questo processo richiede risorse cognitive e quindi una sforzo attivo! Ricordare è diverso dal riportare l’evento originario perché le informazioni vengono continuamente rielaborate e ricostruite. Inoltre, le esperienze passate e quindi i nostri ricordi, influenzano le risposte future e le reazioni agli eventi presenti.

Nel terzo incontro si stimoleranno le FUNZIONI COGNITIVE: tutti quei processi di controllo e coordinazione di tutto il sistema cognitivo, come: capacità di adattamento, inibizione, prendere decisioni, pianificare ed eseguire azioni rivolte ad uno scopo e flessibilità.

  • Gli incontri si terranno:

-VENERDI 6 MARZO,

-VENERDI 20 MARZO.

-VENERDI 10 APRILE.

La partecipazione ad ogni incontro prevederà il pagamento della quota partecipativa di 19 euro.

  • Per info e prenotazioni:

– 3201847717

– 0171920145

– info@farmaciaroggia.it